28 marzo 2012

Anatomia del gatto: apparato digerente

Schematicamente, il tratto digerente del gatto è diviso in tre segmenti:
  • Un segmento orale utilizzato nei primi stadi della digestione, accumulo, macinazione e macerazione. Questo segmento include la cavità orale, la faringe, l'esofago e lo stomaco;
  • Un segmento centrale ( intestino tenue), in cui viene trasferito il contenuto dello stomaco solo dopo una riduzione sufficiente delle dimensioni delle particelle, e dove avviene la maggior parte della digestione e dell'assorbimento;
  • Un segmento terminale ( intestino crasso), in cui si verificano la fermentazione, deidratazione e formazione finale delle feci prima della defecazione.

Si aggiungono poi gli organi annessi, coinvolti nella digestione: fegato e pancreas
Bocca
Stomaco ed intestino

Nessun commento: